Altri articoli sul numero 95
 Articoli sullo stesso argomento

Fabio  Codognotto  ha  provato ad affiancare al vecchio hard
disk  Western  Digital  da 540 Mb (che usa sul suo A1200) un
nuovissimo  Zip  drive Atapi, constatando un grave problema:
l'hard  disk  non  fa  piu'  il boot. Per il collegamento ha
utilizzato  lo  sdoppiatore  Winner,  collegando lo Zip come
slave  dell'hard  disk sul bus primario, e un lettore CD-ROM
LG 8x sul bus secondario.

Lo  Zip  drive Atapi influenza pesantemente il tempo di boot
del  disco  primario  a cui e' collegato come slave. Come e'
stato  accennato  nella  recensione  del drive, se collegato
come  slave  inibisce il boot di molti altri modelli di hard
disk, ad esempio gli Hitachi da 2.5 pollici.

Di  solito la soluzione e' davvero semplice: basta collegare
lo  Zip  come  master  o slave sul connettore IDE secondario
della  Winner,  lasciando  sul bus primario solo l'hard disk
oppure  l'hard  disk e il lettore CD. Il pacchetto IdeFix 97
riconosce  lo  Zip  drive anche se e' sul bus secondario. In
alcuni  casi  limite,  bisogna  poi tagliare il filo 1 della
piattina  che  arriva  all'hard disk, oppure ricollegarlo se
era stato tagliato.


Main Previous Next