Altri articoli sul numero 95
 Articoli sullo stesso argomento

Giuseppe  Lanzarini  chiede  se  a'  ancora  conveniente far
riparare il monitor 1084S, o e' meglio acquistare un modello
multiscan  come i Microvitec 1438 e 1764, anche in vista del
loro utilizzo con un PC compatibile.

Il  1084S  ha  un  valore commerciale minimo, quindi e' piu'
conveniente  riacquistarlo  nell'usato  oppure procurarsi un
buon  televisore  moderno da 14 pollici con presa SCART RGB,
con  dot-pitch  paragonabile al 1084S, e una coppia di casse
stereo   separata  (i  TV  da  14  pollici  in  genere  sono
monofonici).

Il  modello  1438  di Microvitec non supporta le risoluzioni
piu'  comuni  delle  nuove  schede  grafiche  per Amiga o PC
compatibili,   quindi   se  l'utilizzo  con  il  PC  non  e'
occasionale   bisogna   scegliere   il   modello   1764.  In
alternativa  si  puo'  usare  un  normale  multiscan  per PC
compatibili,  da  abbinare ad una scheda ScanDoubler esterna
(come la SuperVgaAmi di Cabletronic).

Dobbiamo  confermare  a  Giambattista  Comi  che il 1438 non
supporta   la  modalita'  di  sincronismo  video-compatibile
generata  da  IV-24,  quindi  non  puo' essere utilizzato in
sostituzione  del  Commodore 1960. Tra i monitor adatti allo
scopo,  ci  risulta  che l'unico ancora in produzione sia il
Mitsubishi   EUM   1491A.   Suggeriamo   di  provarlo  prima
dell'acquisto,   perche'   e'  possibile  che  le  modifiche
apportate  alle  ultime  revisioni  abbiano  influenzato  il
circuito di separazione dei sincronismi.


Main Previous Next