Altri articoli sul numero 92
 Articoli sullo stesso argomento

Alessandro  Perego ha comprato un lettore CD-ROM BTC 8x, che
ha  collegato  al  pettine  IDE  interno  del suo A1200 gia'
espanso  con  un  hard disk da 2.5 pollici IBM DBOA-2360. Il
pacchetto   software  utilizzato  e'  l'Asim  CDFS  3.6,  ma
nonostante l'installazione sia stata portata a termine senza
segnalazione d'errore il CD non viene visto.

Prima di iniziare a verificare l'hardware o incolpare l'hard
disk  (alcuni  modelli  da  2.5  pollici  effettivamente non
possono  convivere con i lettori CD), bisogna verificare che
l'installazione  e'  stata  effettivamente portata a termine
correttamente.  Il  pacchetto di Asim CDFS contiene anche un
programma  (SCSI_Inquire)  per la scansione del bus IDE e la
ricerca  delle  periferiche  collegate,  che dovrebbe essere
lanciato   automaticamente   durante   l'installazione   del
software.  E' importante verificare che il nome e il modello
del lettore CD mostrati da SCSI_Inquire siano effettivamente
elencati nella lista proposta dopo la scansione del bus; per
portare  a  termine il riconoscimento si deve cliccare sopra
al  nome  del  device  atapi o SCSI nella lista di sinistra,
quindi  cliccare sul nome del lettore CD in quella di destra
prima di proseguire col pulsante USE.

Se  il  lettore  non  viene  visto  da SCSI_Inquire, c'e' un
difetto nell'hardware: a volte la colpa e' del filo di reset
della  piattina IDE che e' stato tagliato, ma piu' spesso e'
un'errata  inserzione  dei  ponticelli MAster/SLave (CS deve
restare  disinserito)  oppure  l'alimentatore non abbastanza
potente.


Main Previous Next