Altri articoli sul numero 90
 Articoli sullo stesso argomento

In  attesa del PowerPC, Massimo D'Angelo vuole accelerare il
suo  A3000 desktop con una scheda Commodore A3640 di seconda
mano.  Le  caratteristiche  e  le  differenze  tra  le varie
revisioni    di   questa   scheda   sono   state   descritte
dettagliatamente   su   queste  pagine  pochi  mesi  fa;  e'
perfettamente   compatibile   solo   con   A4000,  A4000T  e
nell'A3000T, tuttavia puo' essere inserita anche negli A3000
desktop effettuando due modifiche.

La  prima e' l'aggiornamento delle ROM Kickstart almeno alla
versione  2.04,  perche'  le  beta-ROM  di serie sugli A3000
desktop  (che  caricano  il  kickstart  all'accensione) sono
assolutamente   incompatibili   con   il   68040:  inserendo
l'acceleratrice,  si  bloccano 9 volte su 10 prima di essere
riuscite  ad  accedere  all'hard disk. La seconda e' di tipo
meccanico,  e  consiste  nel sostituire il dissipatore della
A3640  (troppo  alto)  con una ventolina extrapiatta per 486
(venduta anche da RS components). Bisogna anche praticare un
foro  sulla  piastra di appoggio dei drive in corrispondenza
della  ventola  e  togliere  il  secondo  floppy  drive, per
garantire la circolazione d'aria.

A  questo  punto sugli A3000 a 25 Mhz e' sufficiente sfilare
il  jumper  J103  e  spostare  i  jumper  J100  e J104 nella
posizione  EXT, mentre su quelli a 16 Mhz si devono spostare
anche J851, J151 e J150.

Infine, se l'A3000 monta Fast RAM di tipo Static Column e il
Kickstart  e'  di  revisione  precedente  alla  3.1  bisogna
togliere  il  primo  ZIP e sostituirlo con un Fast Page, per
assicurarsi  che  il Kickstart non abiliti il modo burst (il
Ramsey  di A3000 e' incompatibile con il burst della A3640).
A  causa  delle  discutibilissime  scelte  di progetto della
A3640,  la  velocita'  di accesso alla RAM sulla motherboard
cala almeno del 10% rispetto al 68030 e vengono inseriti due
stati  di  attesa  in piu' su ogni accesso agli slot Zorro e
alla   scheda   grafica.   Mediamente   pero'  la  velocita'
dell'Amiga  aumenta  grazie  all'enorme  differenza  tra  la
potenza di calcolo dei processori.

Purtroppo  in  alcuni  casi  anomali  la  A3640  non  riesce
comunque  a  funzionare  sull'A3000:  sarebbe  necessario un
aggiornamento delle sue PAL.


Main Previous Next