Altri articoli sul numero 85
 Articoli sullo stesso argomento

Sanzio  Bonotto  ha  acquistato il CD-Rom Upgrade Kit per il
controller   Alfa   Power   AT-508  collegato  al  suo  A500
accelerato  con  VXL-30, che ha completato con un lettore CD
Panasonic  a quadrupla velocita' in standard ATAPI. Il CD si
accende  recolarmente  e  risponde  al  segnale di reset del
computer,  ma  non viene identificato da FindCD invocato dal
programma  di  installazione fornito con il kit: la finestra
si  limita  ad  indicare l'ad_atapi.device senza individuare
alcuna periferica collegata.

E'  possibile  che  il  problema  sia  dovuto  alla  cattiva
interpretazione  delle  istruzioni  in tedesco del prodotto.
Per  eseguire  l'installazione  bisogna  infatti eseguire il
boot   dal   dischetto   e  POI  lanciare  il  programma  di
installazione, che non puo' essere eseguito direttamente dal
Workbench.  Infatti  la  nuova  ad_atapi.device e' contenuta
nella  directory  devs del dischetto di aggiornamento, e non
viene  caricata  in memoria automaticamente dal programma di
installazione.  Nella  finestra di FindCD bisogna anche fare
click sul nome ad_atapi.device.

Se  invece la procedura era stata eseguita correttamente, il
problema  potrebbe  essere  di  natura hardware. I jumper di
selezione  dell'interfaccia 2.5''-3.5'' nell'AT508 (presenti
solo   se  la  sua  piastra  e'  del  vecchio  tipo)  devono
ovviamente  essere  nella  posizione  3.5'', e il lettore CD
dev'essere  completamente conforme alle specifiche ATAPI 1.2
. Una versione aggiornata del device, che risolve i problemi
di  alcuni lettori solo marginalmente compatibili e supporta
fino a quattro periferiche, e' fornita nel pacchetto IDE-fix
di Elaborate Bytes distribuito in Italia anche da CATMU.

Spesso  i valori predefiniti utilizzati dal driver ATAPI non
sono  ottimali  per  la  propria  configurazione;  in queste
condizioni  il  transfer  rate del CD misurato dai programmi
come  scsispeed  e' piu' basso del dovuto. Con alcuni driver
e'  fornito  il  programma  SetAtapiSpeed, col quale si puo'
recuperare  la  velocita'  (e  il tempo di CPU) perduta. Nel
caso   di   lettori  SCSI  collegati  all'A4000  tramite  un
controller  Zorro2  GVP  o  Commodore il nuovo device non e'
disponibile   su  file,  ma  solo  sotto  forma  di  ROM  di
aggiornamento (Guru-ROM).


Main Previous Next