Altri articoli sul numero 82
 Articoli sullo stesso argomento

Roberto  Pagliato  non  riesce  a  collegare  al  suo  A2000
accelerato  munito  di  controller  A2091  un lettore CD-ROM
Pioneer  DR-U124x:   tutti  i tentativi si concludono con il
blocco della catena SCSI al boot.  L'hard disk di boot e' un
IBM  DSAS-3540  oppure un IBM WDS-3158, e la revisione della
ROM della A2091 e' la 6.6.
Roberto ha gia' eseguito le prove "standard", da fare sempre
in questi casi:  cambiare l'ID SCSI dei dischi e del lettore
CD  (impostando per il lettore un numero piu' alto di quello
dell'hard  disk,  per  i  motivi  spiegati nei mesi scorsi);
cambiare   la   posizione   dei   terminatori,   quella  dei
dispositivi  sulla catena ed infine i cavi.  Il lettore deve
sempre    contenere    un    CD-ROM;   prestare   attenzione
all'orientamento  del  connettore SCSI, perche' a differenza
di  quelli  IDE  e  floppy  non  e' progettato per resistere
all'inversione.
Se  cio'  non basta si deve modificare la configurazione del
controller,  che nel caso dall'A2091 e' stabilita dal gruppo
di jumper circa al centro della scheda; in particolare molti
hard  disk IBM hanno difficolta' nel gestire i trasferimenti
in modo sincrono.  La ROM di alcuni controller gestisce male
la  dimensione dei blocchi SCSI del CD:  solo in questo caso
le prove si effettuano con il lettore vuoto, senza il CD nel
vassoio.
Se  anche  cosi' la situazione non cambia, bisogna provare a
rimuovere  la scheda acceleratrice:  sono noti molti casi di
interferenza  tra  il controller SCSI e la scheda nello slot
CPU.   Senza ripetere quanto scritto piu' volte nel passato,
basta  ricordare  che  il  problema e' piu' frequente per le
schede   DMA  come  la  A2091.   Altre  frequenti  cause  di
malfunzionamento sono i difetti nell'alimentatore e versioni
troppo vecchie delle ROM del controller:  ma la versione 6.6
e'  gia'  abbastanza  recente.   Conviene  anche  provare il
lettore Pioneer con un altro controller, per assicurarsi che
non sia guasto.
Quando  l'orologio  di  A2000/A500 non mantiene l'ora, molto
probabilmente  la  pila al nickel-cadmio da 3.6 volt saldata
sulla motherboard ha perso la sua capacita' di ricarica e va
sostituita  (si  puo' usare un qualsiasi modello usato sulle
vecchie  motherboard  386/486  per  PC  compatibili).   Piu'
raramente si puo' guastare il chip dell'orologio o il quarzo
che lo pilota.


Main Previous Next