Altri articoli sul numero 82

Filippo  Nasti  ha  provato a collegare un PC compatibile al
suo  Amiga  2000,  servendosi  del  cavo  null-modem  con  i
programmi   Twin   e   PC2am.    Tuttavia  Twin  continua  a
visualizzare  l'errore  "not  present or non-standard serial
device:   com1" mentre PC2am segnala timeout dal lato Amiga,
con la controparte PC bloccata.
Il  problema  e' dovuto ad una cattiva impostazione o guasto
della  porta  seriale  del  PC compatibile.  Twin per MS-DOS
puo'   pilotare   la  porta  seriale  com1  solo  quando  e'
configurata  per  usare  IRQ  4  e  indirizzo  di  I/O  03F8
(ovviamente  purche'  non  sia  gia'  occupata  dal  mouse).
Qualsiasi  altra  combinazione  di  indirizzi  e  IRQ non e'
supportata;  anche  la  condivisione  di IRQ con com3 e com4
puo' dare problemi.
Se  Twin  non riesce a funzionare con il protocollo a 7 fili
("set  mode  express")  ma  solo  con  quello  a  tre, molto
probabilmente  uno dei segnali ausiliari della porta seriale
non funziona.  Modem e mouse non usano tutti i segnali della
porta,  quindi  alcuni  guasti  sono  evidenziati  solo  dal
protocollo veloce di Twin.
Emanuele  Biundo ci informa che col suo nuovo A1200 di Amiga
Technology  non  si  puo' usare la stampante quando il modem
collegato  alla  porta  seriale  e' spento, a differenza del
vecchio  A1200  Commodore  di un suo amico.  Percio' suppone
che  i nuovi A1200 abbiano importanti differenze rispetto ai
vecchi  prodotti  Commodore,  ed  in  particolare utilizzino
un'unica  linea di interrupt condivisa tra porta parallela e
porta seriale invece di due sezioni circuitali distinte.
Cio'  e'  chiaramente  impossibile,  perche'  modificare  la
gestione  degli  interrupt  significherebbe  influenzare  un
circuito  vitale  per  la  compatibilita':   non  solo con i
giochi,  ma  con  le  routine  del Kickstart 3.1 stesso!  La
causa piu' probabile di questo problema molto comune e' gia'
stata  analizzata su queste pagine, e puo' essere facilmente
scoperta consultando la raccolta ipertestuale de "Il tecnico
risponde"   distribuita   in   omaggio  agli  abbonati.   In
definitiva  e'  una cattiva scelta dei progettisti originari
di A1000, che decisero di utilizzare la porta PA2 di uno dei
CIA  per  due  scopi  diversi:   gestione del segnale SELECT
della  porta  parallela  e  rilevamento del segnale RI della
seriale.
La  connessione  con  la  linea SELECT e' diretta, mentre un
transistor  (che  su  A1200  e'  siglato  Q571) si occupa di
convertire  il  segnale  RI  dal livello RS232 a livelli TTL
cortocircuitando  a  massa SELECT quando necessario.  Questo
transistor  e'  sempre  presente su tutti i modelli di Amiga
tranne  CD32  e  alcune revisioni di A1200, dove le piazzole
del  circuito  stampato  che  lo  dovrebbero accogliere sono
lasciate vuote.
Probabilmente  e'  presente  nell'A1200  di  Emanuele mentre
manca  su  quello  del  suo  amico, oppure i cavi o il modem
stesso  dell'amico  hanno  la  linea RI scollegata.  Q571 si
puo' tranquillamente togliere, perdendo l'uso della linea RI
che  serve  a segnalare l'arrivo di una chiamata.  Di solito
cio'  non  da' problemi, perche' tutti i moderni software di
comunicazione controllano l'arrivo delle chiamate esaminando
lo  stato  di altri segnali emessi dal modem.  Senza bisogno
di  modificare l'Amiga, basterebbe tagliare il relativo filo
del cavo seriale.
Il mancato funzionamento degli hot-key delle commodity e gli
errori  di  sistema  sperimentati  da  Emanuele  sembrano un
problema software, non hardware.
Il   floppy   drive   interno   di  A500  e'  elettricamente
equivalente a quello di A1200 ma sfortunatamente non si puo'
sostituire al drive con problemi di compatibilita' usato per
un  certo  periodo da Amiga Technology:  non essendo di tipo
slim,  non  entra  nel cabinet dell'A1200.  Al contrario, il
drive  dell'A600  puo'  essere  trapiantato nell'A1200 senza
difficolta'.


Main Previous Next