Altri articoli sul numero 81
 Articoli sullo stesso argomento

Davide    Patti    ha    incontrato   notevoli   difficolta'
nell'espandere  il  suo  A2000  con una scheda acceleratrice
68030  munita di 2Mb di Fast RAM a 32 bit e controller SCSI.
Tutto   funziona   regolarmente  se  la  RAM  a  32  bit  e'
disabilitata  con  l'apposito  switch  della  scheda  ed  e'
presente  la  sola Fast RAM a 16 bit (posta su un'espansione
di  memoria  Zorro 2), ma in questo modo si sfrutta solo una
frazione della velocita' della nuova CPU.  Abilitando la RAM
a  32 bit l'hard disk segnala errori di checksum inesistenti
(spariscono  scegliendo  retry).  Inoltre tenendo la memoria
sull'acceleratrice   disabilitata   e  facendola  vedere  al
sistema  solo  dopo  il boot l'hard disk funziona, ma alcuni
programmi  segnalano  errori  di  bus  o  hanno  difficolta'
nell'eseguire operazioni normali.
I  sintomi  sono  quelli  di  una  corruzione della memoria:
quindi   l'hard   disk   e   il  suo  controller  funzionano
regolarmente,  mentre  il  problema sta nella RAM a 32 bit o
nella  sezione della scheda acceleratriche che si occupa del
suo   controllo.   Davide  non  ha  specificato  il  modello
dell'acceleratrice,   e  quindi  possiamo  fornire  un'aiuto
generico.   Suggeriamo  di  iniziare  pulendo i contatti dei
moduli  SIMM  con  una  gomma per cancellare; se non dovesse
essere sufficiente si puo' provare a cambiarli.


Main Previous Next