Altri articoli sul numero 80

Guglielmo  Noya  possiede  un A500 che aveva fatto espandere
internamente  ad  1Mb  di  Chip RAM inserendo direttamente i
chip  di  memoria  nelle  piazzole libere della motherboard.
Poiche'  il  rivenditore  lo aveva assicurato della perfetta
compatibilita'  con  l'A500+, Guglielmo ha poi acquistato la
rara  espansione  di  memoria da 1Mb Commodore per A500+ che
inserendosi  nel  vano  sotto  il computer lo porta a 2Mb di
memoria   totale,  ma  senza  riuscire  ad  installarla  con
successo.
Come  spiegato  qualche  anno  fa  sulle  pagine  di  questa
rubrica,  l'inserzione dei chip di memoria sulla motherboard
delle  revisioni  di  A500  che lo permettevano esaurisce le
possibilita'  di  espansione  interna  della  RAM, a meno di
costruire   complessi   circuiti  come  il  progetto  Rascal
reperibile  su  Aminet.   Infatti il chip FatAgnus di quegli
Amiga  indirizza  un  massimo  di  1Mb  di  RAM,  mentre  le
espansioni   interne   da  2Mb  (es:   Hardital  Insider  2)
collidono  con  i chip extra essendo previste per funzionare
su Amiga non manomessi.
L'A500+,  oltre  al  Denise  ECS  (al  posto  del Denise dei
normali  A500)  contiene  una nuova versione di FatAgnus che
indirizza 2Mb di RAM:  uno e' gia' presente di serie, mentre
l'altro  si  puo'  aggiungere  appunto  usando  la  speciale
espansione  Commodore,  ed  e' configurabile anche come Chip
RAM.
Visto  che  l'Amiga di Guglielmo e' un normale A500 e non un
A500+,   non   e'   possibile   usare  l'espansione  che  ha
erroneamente   acquistato.    L'unico   modo  per  inserirla
richiederebbe  l'acquisto  del  FatAgnus  8375 e una pesante
operazione   di   rifacimento  delle  piste,  con  un  costo
superiore al valore dell'A500+ intero.


Main Previous Next