Altri articoli sul numero 80
 Articoli sullo stesso argomento

Giancarlo  Landi  chiede come mai se spegne l'A600 per due o
tre  secondi e lo riaccende subito dopo, a volte il computer
non parte ma segnala un errore di sistema.  Cio' dipende dal
comportamento  del  Kickstart,  che  al reset dell'Amiga non
azzera  brutalmente  la  memoria  RAM  (come fanno gli altri
computer),  ma  controlla  alcune  locazioni  per cercare di
capire  se  le  strutture fondamentali del sistema operativo
sono  ancora  integre:   se  si',  evita  di  cancellarle  e
prosegue  nell'inizializzazione del sistema.  In questo modo
al  termine  del  boot e' possibile recuperare dalla memoria
lavori  interrotti da errori o eseguire programmi resistenti
al reset.
Spegnendo  e  riaccendendo  l'Amiga  entro pochi secondi, la
maggioranza  delle celle di memoria conserva tranquillamente
il  proprio  contenuto  (occorre  quasi un minuto perche' si
cancellino  del  tutto),  quindi  normalmente  le  strutture
fondamentali  del  sistema  operativo non vengono rigenerate
dal  boot.   Puo' capitare pero' che il contenuto di qualche
cella  sia  leggermente  corrotto  e il Kickstart, tratto in
inganno  dal  rapido test iniziale, appena vi accede vada in
crash:  cio' e' del tutto normale.


Main Previous Next