Altri articoli sul numero 63
 Articoli sullo stesso argomento

Vito   Episcopo   ha  dei  problemi  con  il  controller  ed
espansione  RAM  GVP  4008  montato nel suo A2000:  anche se
l'hard disk funziona, l'Amiga va in crash appena si tenta di
usare  questa  memoria:   ha  ipotizzato  un  guasto al chip
Agnus.

Fat  Agnus  controlla  solo Chip RAM e Ranger RAM, che e' la
memoria che parte dalla locazione C00000 (quindi la Fast RAM
su  motherboard  degli  A500 e A2000 equipaggiati di vecchio
chip  set e/o espansioni nel cassetto interno come la A501).
Ha poche possibilita' di interferire sul funzionamento delle
schede negli slot Zorro o sull'espansione laterale di A500 e
A1000  e  se, guastandosi, le disturba si manifestano sempre
anche   altri  effetti  collaterali  (sporcizia  sul  video,
blocchi repentini del sistema, difficolta' di boot).

Il  problema  di  Vito Episcopo si puo' manifestare anche su
altre   schede   di  espansione  autoconfiguranti,  come  la
Commodore  A2091,  ed  e'  causato  da  un  modulo o chip di
memoria   guasto,   oppure   un'errata   configurazione  dei
ponticelli   sulla   scheda   di   espansione   (controllare
attentamente le istruzioni), o infine dalla rottura del chip
custom  GVP che controlla la Fast RAM della A4008.  I jumper
sulla  motherboard  non  influenzano  le schede Zorro2 e non
vanno toccati.

Il  guasto  piu' frequente riguarda proprio i moduli di RAM,
che  si  danneggiano  facilmente  con  scariche  statiche  e
recentemente  sono  bersaglio di pericolose contraffazioni e
furti dalle catene di produzione prima del test finale.

Invece  i  chip  di  RAM  singoli DIP come quelli montati da
A2091  o  A2058  provengono  sempre  da recuperi, quindi una
scarica  statica  potrebbe  averli  danneggiati  durante  la
manipolazione  e  l'estrazione  dalle  vecchie schede che li
ospitavano.  Il tempo di accesso o la parita' del modulo nel
caso  delle  RAM  per  schede  Zorro2  non sono un problema:
vanno tutte bene.

Per  la motherboard di A4000 e le espansioni A1200 occorrono
moduli  con  tempo  di  accesso  di  80  nanosecondi o meno:
quelli  nuovi  sono  sempre  adatti,  mentre  alcuni tipi di
recupero usati sui primi IBM PS/2 non funzionano.


Main Previous Next