Altri articoli sul numero 57
 Articoli sullo stesso argomento

I  dischetti  custom  delle  videoscritture  Xerox,  e anche
quelli  di  molti  strumenti  musicali  MIDI e computer CPM,
usano la formattazione a basso livello degli IBM compatibili
ma  un  filesystem  diverso da MS-DOS.  Per leggerli si puo'
usare  "DD"  rediretto  sulla  mfm.device  (di CrossDos) per
creare  un'immagine  del  dischetto  su  file da editare con
comodo,  oppure  un  qualsiasi  "disk  editor"  che  non sia
limitato alla trackdisk.device.


Main Previous Next