Altri articoli sul numero 56

Realizzare una scheda Zorro2 o Zorro3 in standard AutoConfig
e'  desiderio  di molti lettori, ma mentre la parte software
e'  ben  documentata (ad esempio l'articolo apparso su Amiga
Magazine  52  di  gennaio  a  pagina  42),  quella  hardware
richiede  dati  che  si  possono  trovare  solo su libri non
troppo reperibili.

Le   informazioni  strettamente  necessarie  per  realizzare
schede  Zorro  sono  nell'"Hardware  reference manual" terza
edizione  (in  una  delle  nuove  appendici),  mentre esempi
illuminanti   sono   nell'"A500/2000   Technical   reference
manual",  che  contiene  anche le caratteristiche degli slot
CPU  di  A2000  e  A500.  Il primo libro e' edito da Addison
Wesley  (ISBN 0-201-56776-8), il secondo e' disponibile solo
presso Hirsch & Wolf.

 Hirsch & Wolf
 attn: Hans Helmut Hirsch
 Mittelstr. 33
 D-56564 Neuwied 1
 Germany
 tel: ++49 2631 839 90
 fax: ++49 2631 839 931
 e-mail: hhhirsch@carla.adsp.sub.org

Lo  slot CPU di A3000, A1200 e A4000 e' descritto in "Devcon
notes"   disponibili   in   forma  limitata  a  chi  non  e'
sviluppatore e acquistabili sempre presso Hirsch & Wolf (per
chiarimenti,  presso Commodore Italia interpellare il signor
Ettore Caurla).  Le devcon notes sono relativamente costose.

Una  buona  scheda  sperimentale  Zorro2 con area millefori,
fornita  con  schema  elettrico  ed  equazioni delle PAL, e'
prodotta   e   venduta   dalla  tedesca  Edotronik  (azienda
specializzata  in  schede  per acquisizioni dati e controllo
industriale) per circa mezzo milione.

 Edotronik GmbH & Co KG
 Weit str. 70
 D-81673 Muenchen
 Germany
 tel: ++49 89 404093
 e-mail: heinz@edohwg.adsp.sub.org

Acquistando    questa   scheda   si   puo'   fare   a   meno
dell'"A500/2000  Technical  reference".  Non esistono schede
sperimentali vuote per Amiga.


Main Previous Next