Altri articoli sul numero 55
 Articoli sullo stesso argomento

Andrea  Dezzani  chiede  se  l'interfaccia  per l'annunciato
lettore  di  CD-ROM  compatibile con CD32 si inserira' nello
sportello  inferiore  impedendo  ogni altra espansione o sul
connettore a pettine interno per l'orologio.

In  questo  momento  le caratteristiche dell'interfaccia non
sono  state  divulgate,  pero'  esaminando  il  CD32 si puo'
tentare  qualche  deduzione.   Nel CD32 Akiko integra alcune
funzioni  che  su  A1200  sono  gia'  svolte dai CIA, quindi
nell'interfaccia  non sara' presente Akiko ma un chip custom
derivato  e  piu' semplice.  La meccanica laser e' governata
da Akiko stesso, che e' poi connesso al bus dati completo di
68EC020  (quindi  il connettore per il clock non va bene), a
un interrupt e ad alcune linee di indirizzo.

Akiko  potrebbe  quindi essere collegato alla porta PCMCIA o
allo   slot   CPU  interno;  nel  primo  caso  ci  sarebbero
limitazioni  sia  per la compatibilita' (i registri di Akiko
potrebbero non apparire nelle stesse locazioni del CD32) sia
per  la gestione del Full Motion Video, che essendo un punto
di   forza  del  CD32  presumibilmente  verra'  pesantemente
sfruttato dai futuri titoli.


Main Previous Next