Altri articoli sul numero 45
 Articoli sullo stesso argomento

Se  i test non riportano errori sulla RAM appena aggiunta ma
uno  specifico  programma  malfunziona,  non si tratta di un
problema  hardware  ma  software.   Il  caso  piu' frequente
riguarda  i programmi scritti tipicamente prima del 1988 che
non  funzionano se e' presente Fast RAM di qualsiasi genere.
La   soluzione   piu'  semplice  consiste  nel  lanciare  il
programma  "nofastmem" fornito col sistema operativo, mentre
quella  preferibile  e'  usare  una delle tante utility (per
esempio  la  funzione Hunklab di Powerpacker) che correggono
il  codice  in  modo  che usi solo Chip RAM :  purtroppo non
funziona sempre.

Altri  programmi non funzionano piu' se e' presente Fast RAM
a   32   bit   oltre  i  primi  16  megabyte  di  spazio  di
indirizzamento,  cioe'  in  pratica  su  A3000,  A4000  o su
acceleratrici  in  cui  la  RAM  non e' stata impostata come
autoconfigurante.   Oltre  al  nofastmem  si puo' tentare di
usare  il  programma  "Degrader",  ma se un programmatore ha
scritto codice specifico per il solo 68000, facilmente avra'
commesso  altri errori che non ne consentiranno l'esecuzione
su processori piu' evoluti.


Main Previous Next