Altri articoli sul numero 41
 Articoli sullo stesso argomento

Un problema segnalato da alcuni lettori che hanno installato
l'indispensabile  ROM del kickstart 2.04 e' l'apparizione di
frequenti  errori  di scrittura sul blocco 880 (root block).
E'  un  problema  ben noto:  nel nuovo sistema operativo per
aumentare la velocita' sono state riviste le temporizzazioni
dei  movimenti delle testine, e Commodore si e' basata sulla
documentazione dei produttori di drive.

Purtroppo alcuni di essi consegnarono drive fuori specifica:
il  ritardo  post-write  e'  eccessivo, ma nessuno se ne era
accorto  perche'  i  kickstart  fino  all'1.3 usavano lunghi
ritardi.   Il  difetto  si  manifesta  soprattutto nei drive
molto  usati  e  riguarda  una esigua minoranza di drive (in
particolare   i   Panasonic/Matsushita   JU-363-0x)   ;   la
temporizzazione  e'  stata  leggermente rallentata nel nuovo
sistema  operativo,  di  Amiga  1200  e  4000, e comunque e'
regolabile con le apposite utility come "Nickprefs".

La  soluzione  migliore  consiste  nel  sostituire  il drive
difettoso,  specialmente  se  ha  piu' di un paio di anni di
eta',   perche'   questo   e'   il   primo   sintomo  di  un
deterioramento meccanico grave che comunque comporterebbe la
sostituzione in non molto tempo.

Questi  drive  lenti  funzionano  bene  se  connessi  ad  un
computer  MS-DOS,  che  usa  tempi  di  step lunghissimi per
essere compatibile con tutto.


Main Previous Next